Torneo Agostino Di Bartolomei: cancelli aperti a Trigoria
Torneo Agostino Di Bartolomei: cancelli aperti a Trigoria

Torneo Agostino Di Bartolomei: cancelli aperti a Trigoria

Un evento per commemorare il leggendario capitano della Roma: il Torneo Agostino Di Bartolomei celebra 30 anni dalla sua scomparsa

Un evento per commemorare il leggendario capitano della Roma: il Torneo Agostino Di Bartolomei celebra 30 anni dalla sua scomparsa

Martedì 28 maggio, i cancelli di Trigoria si apriranno per accogliere la sesta edizione del Torneo Agostino Di Bartolomei. La manifestazione, dedicata al capitano del secondo Scudetto della Roma, si terrà a due giorni dal trentesimo anniversario della sua scomparsa, rendendo omaggio a una figura indimenticabile per la storia della Società.

Agostino Di Bartolomei non è solo un simbolo per una o due generazioni di tifosi, ma rappresenta l’identità e il sentimento romanista che perdurano nel tempo. “Ieri, oggi, sempre” è il motto che accompagna il ricordo di Ago, sottolineando che questo torneo non è solo una competizione, ma un’esperienza di calcio vissuta con impegno, rispetto e passione, come lui avrebbe voluto.

Come si legge dal sito ufficiale, l’evento si terrà interamente sul Campo Agostino Di Bartolomei presso il Centro Sportivo Fulvio Bernardini di Trigoria. Le semifinali inizieranno alle 16, seguite dalla seconda semifinale alle 17, con la finale prevista per le 18. I cancelli di Trigoria apriranno alle 15:30. Per assistere al torneo, è necessario prenotare il proprio posto cliccando QUI.

Per rappresentare al meglio l’identità romanista, il torneo vedrà la partecipazione delle squadre che hanno dato vita al sentimento popolare della AS Roma. Oltre agli Under 12 giallorossi, parteciperanno le rappresentative Under 13 di Alba Roma 1907, Fortitudo e Pro Roma, rievocando le origini storiche del Club.

Il Torneo Agostino Di Bartolomei è un appuntamento imperdibile per i tifosi e gli appassionati di calcio, un’occasione per rivivere lo spirito di uno dei più grandi capitani della Roma e per celebrare la sua eredità.

Change privacy settings