Davide Frattesi

Roma, speranza Champions ancora viva: Chiesa e Frattesi per il mercato

Nonostante una stagione altalenante, la Roma di De Rossi potrebbe ancora sperare nell'accesso alla Champions League. I Friedkin pronti a investire 60 milioni in caso di qualificazione.

Nonostante una stagione altalenante, la Roma di De Rossi potrebbe ancora sperare nell'accesso alla Champions League. I Friedkin pronti a investire 60 milioni in caso di qualificazione.

La speranza è l’ultima a morire, anche quando non dipende dai risultati della propria squadra in campo. La stagione della Roma si avvia alla conclusione senza troppi sussulti, dopo l’eliminazione per mano del Bayer Leverkusen dalle semifinali di Europa League e la sconfitta in campionato contro l’Atalanta. Domenica sera ad Empoli, la squadra guidata da Daniele De Rossi chiuderà una stagione fatta di alti e bassi, con la matematica che l’ha già posizionata al sesto posto in classifica grazie alla vittoria interna sul Genoa.

Tuttavia, la sesta piazza potrebbe ancora valere l’accesso alla Champions League per la Roma dei Friedkin, a seconda dei risultati di Juventus e Bologna e delle ultime partite dell’Atalanta di Gasperini, fresca vincitrice dell’Europa League. Se la squadra bergamasca riuscisse a mantenere la quinta posizione, la Roma potrebbe volare in Champions League grazie al nuovo format della competizione, che prevede un girone unico con 36 squadre. Questo potrebbe fruttare alla società giallorossa una cifra tra i 50 e i 60 milioni di euro, cambiando significativamente le strategie di mercato estive.

Calciomercato Roma: nel mirino Chiesa e Frattesi

In caso di qualificazione alla Champions League e relativo incasso, la Roma proverebbe a piazzare un doppio colpo importante nel campionato italiano per rinforzare la squadra. Daniele De Rossi, che per la prima volta in carriera preparerà una stagione fin dall’inizio, punta su due gioielli azzurri: Davide Frattesi e Federico Chiesa.

Federico Chiesa

Frattesi, cresciuto nelle giovanili della Roma, è stato più volte indicato come un rimpianto da De Rossi. Chiesa, attaccante esterno della Juventus, è da tempo tra i desideri dell’ex Capitano giallorosso. Secondo quanto riportato dal quotidiano ‘Leggo’, il tesoretto derivante dalla qualificazione alla Champions renderebbe più agevole la strada per questi importanti acquisti, con l’obiettivo di rendere la Roma competitiva ai massimi livelli nella prossima stagione.

Change privacy settings