Ghisolfi, DS numero 1 per la Roma
Ghisolfi, DS numero 1 per la Roma

Roma, il nuovo Ds è vicino: Ghisolfi firma imminente?

Le trattative tra la Roma e Florent Ghisolfi si intensificano, con la firma del nuovo direttore sportivo che potrebbe essere imminente. Un passo importante per la rinascita della squadra sotto la guida di Daniele De Rossi, che potrebbe così contare su una figura di spicco per la costruzione del nuovo organico

Le trattative tra la Roma e Florent Ghisolfi si intensificano, con la firma del nuovo direttore sportivo che potrebbe essere imminente. Un passo importante per la rinascita della squadra sotto la guida di Daniele De Rossi, che potrebbe così contare su una figura di spicco per la costruzione del nuovo organico

Florent Ghisolfi è sempre più vicino a diventare il nuovo direttore sportivo della Roma, con le trattative che si sono intensificate nell’ultima settimana e la firma del contratto che potrebbe arrivare già nei prossimi giorni.

La possibile nomina di Ghisolfi rappresenterebbe un tassello fondamentale per la nuova era che sta nascendo sotto la guida tecnica di Daniele De Rossi. La presenza di una figura di alto livello come Ghisolfi potrebbe garantire una solida base per la costruzione di un organico competitivo.

Ex centrocampista con esperienze in club come Bastia e Stade Reims, Ghisolfi ha successivamente intrapreso la carriera di allenatore, ricoprendo ruoli di vice allenatore allo Stade Reims e al Lorient. Tuttavia, dal 2019 ha deciso di dedicarsi al lavoro dietro la scrivania, ricoprendo prima il ruolo di coordinatore tecnico al Lens e successivamente quello di direttore sportivo al Nizza.

Da quando ha assunto il ruolo di direttore sportivo al Nizza nell’ottobre 2022, Ghisolfi ha svolto un lavoro eccellente, contribuendo al successo del club francese. Lo scorso anno il Nizza ha chiuso al nono posto in classifica, mentre in questa stagione si è qualificato per le competizioni europee, con ancora qualche possibilità di centrare l’Europa League.

La decisione di affidare la squadra al tecnico italiano Francesco Farioli si è rivelata un’intuizione vincente, ottenendo ottimi risultati alla guida del Nizza. La possibile partenza di Ghisolfi preoccupa gli appassionati del club nizzardo, tra cui l’ex calciatore Patrice Alberganti, che ha dichiarato che perderlo sarebbe “sconcertante“. In un’intervista alla radio France Blue Azur, Alberganti ha sottolineato l’importanza del lavoro svolto da Ghisolfi e ha esortato la società a pianificare tempestivamente il futuro in caso di sua partenza.

Change privacy settings