Tommaso Baldanzi, centrocampista o attaccante della Roma
Tommaso Baldanzi, centrocampista o attaccante della Roma

Roma, i numeri delle sfide contro il Genoa

Domenica alle 20:45 la Roma affronta il Genoa nella 37ª giornata di Serie A. I giallorossi mirano a consolidare la loro posizione in classifica contro un Genoa in buona forma

Domenica alle 20:45 la Roma affronta il Genoa nella 37ª giornata di Serie A. I giallorossi mirano a consolidare la loro posizione in classifica contro un Genoa in buona forma

La Roma si trova al sesto posto con 60 punti, vantando il quarto attacco del campionato con 63 gol realizzati e la nona difesa con 44 reti subite. Il Genoa, undicesimo con 46 punti, ha segnato 43 gol (decimo attacco) e ne ha incassati 44.

Come arriva la Roma? La Roma non vince una partita intera in campionato dall’1-0 contro la Lazio del 6 aprile, con due pareggi e due sconfitte successive. Il Genoa, invece, non perde da tre partite, avendo ottenuto due vittorie (2-1 contro il Sassuolo e 3-0 contro il Cagliari) e un pareggio (3-3 contro il Milan).

La Roma ha collezionato 37 punti in 18 partite casalinghe, posizionandosi quinta in termini di rendimento, con una media punti di 2,06. Il Genoa ha ottenuto 19 punti in 18 trasferte, piazzandosi tredicesimo, con una media punti di 1,06, e non vince fuori casa dal 7 aprile (2-1 contro il Verona). Il pronostico per il match di domani, infatti, tiene conto di questi fattori che influenzano le quote dei bookmaker.

In 111 incontri totali tra le due squadre, la Roma ha vinto 53 volte, con 25 pareggi e 33 vittorie del Genoa. All’Olimpico, in 55 partite, i giallorossi hanno prevalso 40 volte, con 8 pareggi e 7 vittorie dei rossoblu, l’ultima delle quali risale al 17 gennaio 1990 (0-1). Negli ultimi 16 incontri a Roma, il bilancio è di 14 vittorie giallorosse e 2 pareggi.

Daniele De Rossi, al debutto come allenatore contro il Genoa, sfida Alberto Gilardino, che ha incontrato la Roma due volte, ottenendo una vittoria e una sconfitta.

Paulo Dybala è il capocannoniere del match con 11 gol contro il Genoa. Segue Romelu Lukaku con 6 reti, poi Stephan El Shaarawy con 4. Bryan Cristante ha segnato 3 gol, mentre Milan Badelj e Junior Messias ne hanno realizzati 2 ciascuno. Con un gol a testa si trovano Ruslan Malinovskyi, Albert Gudmundsson, Mateo Retegui, Morten Thorsby, Gianluca Mancini e Lorenzo Pellegrini.

Domenica sera, i giallorossi cercheranno di sfruttare il fattore campo per conquistare punti preziosi in ottica europea, affrontando un Genoa che, seppur privo di grandi motivazioni di classifica, ha dimostrato di essere un avversario ostico.

Change privacy settings