Dybala e Lukaku al momento del cambio Roma Genoa
Dybala e Lukaku al momento del cambio Roma Genoa

Roma-Genoa, il mistero della sostituzione di Dybala: scelta tecnica o infortunio?

Paulo Dybala è rimasto in campo solo 29 minuti durante Roma-Genoa, entrando al 63' e uscendo al 92'. La decisione improvvisa di Daniele De Rossi ha sorpreso lo stadio Olimpico, lasciando tutti a chiedersi se si trattasse di un risentimento muscolare o di una scelta tecnica.

Paulo Dybala è rimasto in campo solo 29 minuti durante Roma-Genoa, entrando al 63' e uscendo al 92'. La decisione improvvisa di Daniele De Rossi ha sorpreso lo stadio Olimpico, lasciando tutti a chiedersi se si trattasse di un risentimento muscolare o di una scelta tecnica.

ROMA – Paulo Dybala ha disputato solo 29 minuti nella partita tra Roma e Genoa, entrando al 63′ e venendo sostituito al 92′. Questo cambio improvviso deciso da Daniele De Rossi ha lasciato senza parole sia lo speaker dello stadio che i tifosi, accorsi in massa allo stadio Olimpico per assistere a un altro tutto esaurito. La domanda che aleggiava tra i presenti e gli spettatori a casa era se Dybala fosse uscito per un risentimento muscolare o per una scelta tecnica.

Risentimento muscolare? No, scelta tecnica

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non è stato un problema fisico a determinare l’uscita anticipata di Dybala. La decisione di De Rossi è stata puramente tattica. Con la Roma ridotta in dieci uomini a causa dell’espulsione di Paredes al 72′, l’allenatore giallorosso ha deciso di inserire Kristensen al posto di Dybala per rafforzare la difesa. Nel frattempo, Abraham ha preso il posto di Lukaku, autore del gol del vantaggio al 79′. La scelta di schierare El Shaarawy come mezzala nelle fasi finali della partita è stata dettata dalla necessità di difendere il risultato.

Le parole di De Rossi

A chiarire definitivamente la situazione è stato lo stesso De Rossi in un’intervista a fine gara su DAZN: “Paulo stava benissimo. L’ho tolto solo per scelta tecnica. Ho optato per Kristensen per puntare su un giocatore con maggiori attitudini difensive, con cui rispondere al cambio di Gilardino che ha mandato in campo Ankeye“. Dybala ha lasciato il campo visibilmente dispiaciuto, ma le parole di De Rossi hanno fugato ogni dubbio sulle sue condizioni fisiche.

Reazione dei tifosi

I tifosi, seppur sorpresi dalla sostituzione, hanno compreso la strategia di De Rossi volta a preservare il risultato in una situazione di inferiorità numerica. La decisione di puntare su giocatori con maggiori capacità difensive è stata vista come un atto prudente e necessario per assicurare i tre punti.

La partita si è conclusa con la vittoria della Roma grazie al gol di Lukaku, confermando l’efficacia delle scelte tattiche di De Rossi in un match fondamentale per il campionato giallorosso.

Change privacy settings