Roma-Genoa: Le Probabili Formazioni e Dove Guardare in TV e Streaming
Roma-Genoa: Le Probabili Formazioni e Dove Guardare in TV e Streaming

Roma-Genoa: Le Probabili Formazioni e Dove Guardare in TV e Streaming

La Roma di De Rossi affronta il Genoa all'Olimpico, con la necessità di difendere il sesto posto e mantenere vive le speranze Champions. Dybala potrebbe tornare, ma Spinazzola rimane out. Il Genoa, in buona forma, punta a complicare i piani dei giallorossi

La Roma di De Rossi affronta il Genoa all'Olimpico, con la necessità di difendere il sesto posto e mantenere vive le speranze Champions. Dybala potrebbe tornare, ma Spinazzola rimane out. Il Genoa, in buona forma, punta a complicare i piani dei giallorossi

Ultima sfida all’Olimpico per una Roma determinata a mantenere saldo il sesto posto, sfidando un Genoa che ha poco da chiedere ma tanto da dimostrare. L’incontro, carico di tensione e aspettative, potrebbe determinare il futuro di alcuni giocatori sul mercato. L’andata ha sorriso al Grifone con un netto 4-1, ma la Roma di De Rossi è pronta a vendicare quel risultato.

La Roma: Dopo Spinazzola, Occhi su Dybala

Per la Roma, l’ultima fase della stagione è decisiva. De Rossi ha avuto una settimana completa per preparare l’incontro contro il Genoa, ma il dubbio principale rimane legato alle condizioni di Dybala. Se il talento argentino non dovesse farcela, Baldanzi potrebbe prendere il suo posto accanto a Lukaku ed El Shaarawy. Il centrocampo dovrebbe essere affidato a Cristante, Paredes e Pellegrini, mentre in difesa, con Spinazzola out, Angelino prenderà il suo posto a sinistra, affiancato da Celik a destra. Al centro, Mancini e Ndicka cercheranno di tenere a bada gli attacchi avversari, mentre Svilar sarà ancora il guardiano dei pali giallorossi.

Il Genoa: Gilardino Puntella l’Undici Vincente

Per il Genoa di Alberto Gilardino, si avvicina il penultimo atto della stagione. Il tecnico rossoblù dovrebbe puntare sull’undici che ha dimostrato il suo valore nelle ultime giornate. In attacco, Gudmundsson e Retegui formeranno il tandem per cercare di mettere in difficoltà la retroguardia giallorossa. A centrocampo, insieme a Badelj, spiccano i nomi di Frendrup e Thorsby, pronti a dare il loro contributo. Le corsie saranno teatro di ballottaggi con Spence che potrebbe soffiare il posto a Sabelli a destra, mentre Martin sembra avere un leggero vantaggio su Haps a sinistra. In difesa, Vogliacco, De Winter e Vasquez cercheranno di contenere le offensive della Roma, con l’occhio attento alle potenziali incursioni di Cittadini.

Le probabili formazioni per Roma-Genoa

Roma (4-3-3): Svilar; Celik, Mancini, N’Dicka, Angelino; Paredes, Cristante, Pellegrini; Baldanzi, Lukaku, El Shaarawy. All.: De Rossi 

Genoa (3-5-2): Martinez; Vogliacco, De Winter, Vasquez; Sabelli, Thorsby, Badelj, Frendrup, Martin; Retegui, Gudmundsson. All.: Gilardino

Arbitro: Manganiello; Assistenti: Dei Giudici – Moro; Quarto uomo: Cosso; Var: Paterna – Pairetto

Questa sarà una partita cruciale per entrambe le squadre, con la Roma che cerca di difendere la sua posizione in classifica e il Genoa determinato a chiudere la stagione con un risultato positivo. Per gli appassionati, l’appuntamento è fissato, con la possibilità di seguire l’incontro in diretta sia in TV che in streaming.

Roma-Genoa: Dove Guardare la Partita in Diretta TV o in Streaming?

Per gli appassionati pronti a seguire Roma-Genoa in diretta, l’appuntamento è su DAZN. Con un semplice clic sull’applicazione, disponibile su smartphone, PC, tablet, Smart TV e console di gioco PlayStation e Xbox, potrai vivere ogni istante di questa sfida emozionante.

Inoltre, per gli abbonati Sky Q, c’è un’opportunità aggiuntiva. Dalla passata stagione, DAZN è tornata disponibile tra le app sul decoder Sky Q, permettendo così agli abbonati di accedere al canale anche tramite il decoder dell’emittente satellitare.

E per coloro che sono già abbonati a Sky, c’è un’opzione conveniente: al costo di soli 7,50 € al mese, si potrà vedere DAZN anche sul canale 214, garantendoti così l’accesso a tutti gli eventi sportivi desiderati.

Statistiche e Curiosità di Roma vs Genoa

La Roma ha un’ottima tradizione contro il Genoa, rimanendo imbattuta in 16 delle ultime 17 partite di Serie A (12 vittorie, 4 pareggi). Tuttavia, l’ultimo incontro ha visto il Genoa prevalere con un netto 4-1 lo scorso 28 settembre.

Se il Genoa dovesse vincere entrambe le partite stagionali contro la Roma in Serie A, sarebbe la prima volta dallontano 1946/47.

Allo stesso modo, la Roma ha mantenuto la sua imbattibilità in casa contro il Genoa per lungo tempo, registrando 36 partite senza sconfitte su 37 (30 vittorie, 6 pareggi). L’ultimo trionfo del Grifone risale al lontano 17 gennaio 1990.

Attualmente, la Roma vive un periodo di risultati altalenanti, non avendo vinto nessuna delle ultime cinque partite in tutte le competizioni (3 pareggi, 2 sconfitte).

Romelu Lukaku si è distinto come uno dei principali marcatori della Roma in questa stagione, con 12 gol segnati. Si unisce a una lista ristretta di giocatori che hanno fatto altrettanto bene nella loro prima stagione con i giallorossi in campionato, insieme a nomi come Tammy Abraham e Mohamed Salah.

Lorenzo Pellegrini, capitano della Roma, ha realizzato otto gol in questo campionato, un risultato che eguaglia il suo miglior rendimento di gol in una singola stagione di Serie A. È anche tra i centrocampisti più influenti della Serie A, con nove contributi (sei gol e tre assist).

Albert Gudmundsson è stato un vero e proprio bomber in trasferta per il Genoa, segnando otto gol lontano dal proprio stadio in questa stagione. Si unisce a una selezionata compagnia di giocatori del Genoa che hanno raggiunto questa cifra, come Rodrigo Palacio e Guglielmo Trevisan.

Change privacy settings