Lukaku e Dybala, attaccanti della Roma
Lukaku e Dybala, attaccanti della Roma

Spareggio Champions: Roma affronta l’Atalanta senza Spinazzola, speranza Dybala

Dopo la delusione di Leverkusen, la Roma si prepara a un'altra battaglia cruciale contro l'Atalanta. Il ritorno di Dybala è fondamentale mentre De Rossi deve fare i conti con l'assenza di Spinazzola. L'ambiente è carico di tensione e speranza, con la squadra che cerca di trovare motivazione nell'orgoglio e nell'esperienza del capitano

Dopo la delusione di Leverkusen, la Roma si prepara a un'altra battaglia cruciale contro l'Atalanta. Il ritorno di Dybala è fondamentale mentre De Rossi deve fare i conti con l'assenza di Spinazzola. L'ambiente è carico di tensione e speranza, con la squadra che cerca di trovare motivazione nell'orgoglio e nell'esperienza del capitano

Dopo una serata amara a Leverkusen, la Roma si prepara a un’altra sfida cruciale, questa volta contro l’Atalanta, con l’obiettivo di tenere accesa la speranza di qualificarsi per la Champions League. Stefano Carina, su Il Messaggero, descrive il clima di apprensione che avvolge la squadra giallorossa, consapevole che ogni errore può costare caro.

La delusione per la sconfitta contro il Bayer Leverkusen è palpabile, ma ora l’attenzione è rivolta interamente alla sfida contro l’Atalanta, che si preannuncia come una vera e propria finale. Confidare su Gasperini a Dublino sarebbe troppo rischioso, quindi la Roma deve trovare le risorse necessarie da sola, senza risparmio di energie.

La notizia dell’assenza di Spinazzola, confermata in giornata, rappresenta un duro colpo per De Rossi, che deve valutare attentamente come comporre la difesa per affrontare la temibile attacco dell’Atalanta. Tuttavia, c’è una luce di speranza nel possibile rientro di Dybala, che potrebbe essere un’iniezione di fiducia per un gruppo ancora scosso dall’eliminazione europea.

De Rossi, oltre agli aspetti tattici, è anche concentrato sul fronte motivazionale, cercando di trasmettere agli uomini in campo l’orgoglio e la determinazione necessari per superare un avversario ostico come l’Atalanta. La Roma ha dimostrato in passato di saper reagire alle avversità, e ora più che mai è chiamata a dimostrare il proprio valore sul campo.

Change privacy settings